“La Canottieri Comunali Firenze raggiunge quest’anno i suoi 80 anni di vita e lo fa, dal punto di vista agonistico, in maniera strepitosa, confermando di essere la 1° Società Italiana di canoa per il 5° anno consecutivo e continuando a vincere Campionati Europei e Mondiali (Buccoliero e Bonaccorsi), oltre a numerosissimi titoli Italiani e altre presenze in nazionale, con i suoi splendidi atleti provenienti, come sempre, esclusivamente dal proprio vivaio.

 

Anche dal punto di vista educativo e sociale, la Canottieri Comunali Firenze, continua ad essere un punto di riferimento non solo per il quartiere 3, ma per tutta la città di Firenze, per le numerose e qualitativamente elevate iniziative, svolte durante tutto l’arco dell’anno, fra le quali possiamo elencare: il CAS addestramento giovani; i centri estivi; le innumerevoli attività legate alla specialità del Dragon Boat, vero fulcro aggregante della Società, come il “Florence Dragon Lady”, le varie gare (campionati, Corporate, ecc.), le attività ricreative e riabilitative per le comunità terapeutiche e psichiatriche e tante altre.

 

Questa enorme mole di attività e risultati, sono arrivati puntuali come tutti gli anni nonostante i gravissimi problemi di sede che ci affliggono da un po di tempo, e che dimostrano una incomprensione pressoché totale da parte del Comune di Firenze, del nostro vero valore sportivo, sociale ed educativo.

 

E così come ho già fatto in occasione del mio libro “Storia agonistica della Società Canottieri Comunali Firenze” pubblicato nel 2003, ricordo sinteticamente a tutti, soci e non, i numeri agonistici di questi 80 anni della nostra storia.

 

Negli anni ’40-’50 furono vinti 6 Campionati Italiani di canottaggio, unico sport praticato allora. La canoa arrivò all’inizio degli anni ’60 per opera di Marco Ceri. Dal 1965 ad oggi sono stati vinti 459 Campionati Italiani, di cui 233 nell’acqua piatta (velocità, fondo e maratona) e 226 nell’acqua mossa (discesa e slalom). Gli atleti in cima alla classifica delle vittorie nei Campionati Italiani sono: Cicali Stefania con 29 titoli; Rogai Martino, con 27; Bonaccorsi Costanza con 18. Negli allenatori guida la classifica Niccolò Pandolfini, con 115 vittorie in Campionati Italiani dei propri atleti, seguito da Marco Guazzini, con 113 titoli, e dal compianto Massimo Nebbiai con 23 titoli.

 

Le presenze in Nazionale Italiana sono state invece 368, di cui 220 nell’acqua piatta, 122 nella discesa e 26 nella canoa polo. Fra queste possiamo ricordare 3 presenze alle olimpiadi (1976-Salvietti Andrea e Paolo; 1992-Bruscoli Matteo), 3 ai Giochi del Mediterraneo (Innocenti Giovanpaolo e Casini Roberto a Spalato nel 1979; Galligani Matteo a Pescara nel 2009), 42 ai Campionati del Mondo Senior, 20 ai Campionati Europei Senior, 40 ai Campionati Mondiali Junior, 32 ai Campionati Europei Junior, le rimanenti alle gare internazionali Senior ed Junior.

 

In testa alla speciale classifica di presenze in nazionale troviamo ancora Stefania Cicali con 24 presenze, seguita da Sergio Buoncristiano con 15 presenze e dal trio Graziani Matteo, Galligani Matteo e Ottanelli Vittorio con 14 presenze a testa. Negli allenatori guida la classifica di presenze in nazionale dei propri atleti, Marco Guazzini con 149 presenze, seguito da Niccolò Pandolfini con 46, e da Massimo Nebbiai con 35. Da queste 368 presenze in nazionale sono scaturite ben 48 medaglie in Campionati Mondiali o Europei, di cui 11 ori, 14 argenti, 23 bronzi. Gli atleti più medagliati sono nell’ordine: Costanza Bonaccorsi con 9 medaglie, seguita da Stefania Cicali con 8 medaglie, quindi da Susanna Cicali con 6 medaglie e da Pier Alberto Buccoliero con 3 medaglie. Negli allenatori i più medagliati sono: Marco Guazzini con 18 medaglie, seguito da Niccolò Pandolfini con 13 medaglie e da Andrea Baldi con 11 medaglie.

 

Nel 2014, sono stati vinti 18 Campionati Italiani nelle categorie ragazzi, junior, senior di cui 5 nell’acqua piatta e 13 nell’acqua mossa, e 25 Campionati Italiani nelle categorie Master (20 nell’acqua piatta, 5 nell’acqua mossa). Le presenze in nazionale sono state ben 16, di cui 9 nell’acqua piatta (con Buccoliero Campione Europeo e Mondiale), 4 nell’acqua mossa (Costanza Bonaccorsi Campionessa del Mondo), 3 nella canoa polo.

 

Voglio concludere, augurandoci che questa immensa quantità di vittorie e risultati non solo sportivi, possano far riflettere e ritornare sui suoi passi il Comune di Firenze, permettendoci di rimanere nella nostra sede naturale, che con la sua favorevole conformazione geografica, è stata uno dei fattori primari della nostra grande crescita sportiva ed umana.”

 

Marco Guazzini

 

Condividi con altri . . . Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Puoi usare questo short link per condividere l'articolo: http://ccfirenze.it/xPTxg

 

I nostri eventi

<< Gen 2020 >>
lmmgvsd
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2

Firenze Viola Super Sport

Siamo dotati di DAE

Grazie alla donazione dell'Associazione Niccolò Testini la nostra società è dotata di Defibrillatore semiAutomatico Esterno (DAE)

Costanza Bonaccorsi Oro Mondiale 2014 e 2015 – Oro Europeo 2015


Tommaso Freschi oro junior mondiali ed europei k4 2015


Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

5x1000-banner

I nostri sponsor

Arcos Building impresa edile fiorentina