Si terrà domenica 21 settembre in Arno la gara tra i dragon boat aziendali giunta alla quarta edizione. Lo scorso anno furono dieci le squadre delle aziende fiorentine in gara.

 

Intanto la squadra biancorossa si prepara per il Mondiale. L’agenda dei prossimi eventi.

 

Alla Canottieri Comunali Firenze è stata aperta la procedura di adesione alla quarta edizione del “Corporate Dragon Boat Festival”. Le squadre composte dai dipendenti e i dirigenti delle aziende fiorentine si ritroveranno tutte insieme in lizza in Arno sulla particolare e spettacolare imbarcazione del dragon boat, il cui equipaggio è formato da 20 pagaiatori disposti su due file, più un timoniere a poppa e un tamburino che dà il ritmo a prua. La giornata di gare, che comprende anche momenti conviviali collettivi, aperta anche ai familiari oltre che agli stessi partecipanti, è fissata per il prossimo 21 settembre, ma già da adesso la Comunali Firenze mette a disposizione per le squadre che si vorranno iscrivere imbarcazioni e logistica per gli allenamenti.

 

Questo tipo di gare con squadre aziendali, a cui partecipano sia uomini che donne, sono ancora sostanzialmente una novità per l’Italia e per Firenze, mentre sono ormai invece entrate a far parte dello stile di vita e sviluppatissime in diverse nazioni estere. La disciplina sportiva del Dragon boat, infatti, è un esempio di una strategia di “team building”,cioè di come costruire un gruppo affiatato ed è una delle tanta tecniche che tante multinazionali utilizzano da anni, per cementare lo spirito di squadra e migliorare le prestazioni dei propri dipendenti, i metodi di lavoro e ottenere dei risultati coinvolgendo anche quelle che sono chiamate comunemente “le alte sfere”. Il dragon boat infatti incarna perfettamente l’ideale di un gruppo che “voga”per un fine comune, superando invidie, falsità e nemici potenziali che rappresentano gli ostacoli maggiori che di solito si incontrano nel formare gruppi di professionisti validi e collaborativi.

 

L’evento, giunto alla quarta edizione, si svolgerà nello spazio d’acqua antistante la sede della Comunali Firenze, in Lungarno Ferrucci, e coinvolgerà a conti fatti un migliaio di persone, compresi i volontari dell’organizzazione curata dalla Comunali Firenze, coordinati dal vicepresidente biancorosso Alessandro Piccardi. Lo scorso anno furono dieci le squadre di aziende fiorentine che aderirono all’iniziativa e parteciparono al Festival. Alcune di esse si erano preparate per tempo e avevano affinato l’affiatamento con alcune sedute di allenamento settimanali, altre parteciparono con un approccio “più leggero”, mettendo in piedi una squadra anche all’ultimo momento.
Per adesioni e informazioni si può scrivere al seguente indirizzo mail: a.piccardi@canottiericomunalifirenze.it

 

MONDIALE DI DRAGON BOAT
Intanto il team agonistico della Comunali Firenze si prepara a partecipare al Campionato del mondo di dragon boat che si disputerà a Ravenna dal 3 al 7 settembre, a cui prenderanno parte 129 club, in rappresentanza di 27 azioni, 1041 equipaggi e 5382 partecipanti, con anche le telecamere della Rai a riprendere l’evento. La sera di martedì 2 settembre la cerimonia di apertura, domenica 7 settembre la cerimonia di chiusura con Celebration Party. In mezzo le gare sulle varie distanze, con batterie e finali.

 

L’AGENDA DELLA SOCIETA’ BIANCOROSSA
Intanto la Comunali Firenze si prepara agli altri eventi agonistici della imminente parte finale della stagione, che la vedranno impegnata dal punto di vista agonistico e /o organizzativo. Di seguito l’agenda degli impegni più importanti.

Nel fine settimana del 6 e 7 settembre la squadra di canoa velocità, con tra gli altri il campione europeo e mondiale delle categorie diversamente abili Pier Alberto Buccoliero, sarà impegnata a Milano nel campionato italiano.

La squadra di canoa polo nel fine settimana successivo, 13 e 14 settembre, sarà impegnata a Siracusa nella fase finale del campionato italiano di serie A1 di canoa polo. Nello stesso week-end anche i Campionati italiani U23/Ragazzi/Master di Canoa Discesa Classica a Gaiola (Cuneo) con Costanza Bonaccorsi che potrebbe ottenere l’ennesimo titolo italiano.

Nel fine settimana del 12 e 13 ottobre invece due eventi organizzativi in contemporanea: la Coppa Italia di dragon boat (che si svolgerà nello spazio d’acqua antistante la sede) e le finali play-off scudetto del Campionato italiano Under 21 di canoa polo che si svolgeranno nel suggestivo spazio d’acqua antistante il Ponte Vecchio.

In mezzo anche la tappa di settembre del prova canoa.

Condividi con altri . . . Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Puoi usare questo short link per condividere l'articolo: http://ccfirenze.it/GmYpz

 

I nostri eventi

<< Ago 2020 >>
lmmgvsd
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6

Firenze Viola Super Sport

Siamo dotati di DAE

Grazie alla donazione dell'Associazione Niccolò Testini la nostra società è dotata di Defibrillatore semiAutomatico Esterno (DAE)

Costanza Bonaccorsi Oro Mondiale 2014 e 2015 – Oro Europeo 2015


Tommaso Freschi oro junior mondiali ed europei k4 2015


Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

5x1000-banner

I nostri sponsor

Arcos Building impresa edile fiorentina