Tutti i commenti  dopo il podio a Duisburg dell’atleta diversamente abile della società gigliata   Comunali Firenze in festa per la medaglia di bronzo conquistata dal biancorosso Pier Alberto Buccoliero, la prima medaglia per l’Italia ai campionati del mondo di paracanoa e canoa velocità in programma fino a domenica sul bacino di Duisburg, in Germania. Buccoliero ha vinto il bronzo nel K1 200 metri TA col tempo in finale di 45″892 che gli ha permesso di piazzarsi alle spalle dell’austriaco Mendy Swoboda e del russo Victor Potanin. Un podio conquistato, in rimonta dopo una partenza un po’ attardata, al termine di un testa a testa tiratissimo con il britannico Liam Twygg e l’ungherese Janos Bencze costretti ad accontentarsi rispettivamente del quarto e del quinto posto con il tempo di 45″969 e 46″036. “È stata dura dall’inizio alla fine. In partenza – ha detto l’atleta – non ero prontissimo ma nel passo ho recuperato. Agli ultimi 50metri avevo un buon vantaggio sul quarto ma fino all’arrivo è riuscito a recuperare qualcosa. È stato un arrivo da fotofinish, ma grazie al colpo di reni l’ho spuntata io. Sono contentissimo”. Buccoliero fa ormai parte in pianta stabile della Nazionale azzurra guidata da Stefano Porcu. Si allena presso la sede di Lungarno Ferrucci alla Canottieri Comunali Firenze con Massimo Chiti, mentre per quanto riguarda le discipline in acqua piatta l’allenatore di riferimento è Marco Guazzini. Filo conduttore per Buccoliero nel suo programma sportivo è l’Unità Spinale di Firenze. Si era guadagnato l’accesso alla finale con il quarto tempo assoluto dopo aver conseguito il seconda posto nella batteria. Tarantino d’origine, classe 1987, Buccoliero pagaia per la Canottieri Comunali Firenze ed era reduce dal quarto posto conquistato ai primi di luglio al Campionato Europeo assoluto di paracanoa andato in scena a Montemor O Velho, in Portogallo.

 

HANNO DETTO “Lo splendido terzo posto al mondiale – ha detto il direttore sportivo della Comunali Firenze, Maurizio Frullini – ottenuto con una rimonta al cardiopalma che ci ha entusiasmato, corona una stagione di successi per Piero Buccoliero e per la nostra società”.

 

E’ questa la terza medaglia mondiale nel 2013 ottenuta dopo i bronzi nella discesa Senior e Junior con Costanza Bonaccorsi e Jacopo Toccafondi. Piero

Buccoliero, in forza alla nostra società da due anni, si è duramente allenato per ottenere questo risultato. La sua abnegazione e le riconosciute qualità a tutto tondo ci permettono di essere fieri di lui, sono di esempio per i nostri ragazzi normodotati e ci permettono di essere confidenti sul fatto questa sia la strada giusta per arrivare al grande obiettivo di Rio 2016″.

“Una medaglia mondiale è sempre importante – ha detto il tecnico Massimo Chiti – Piero ha fatto un’ottima gara, soprattutto considerando una pessima partenza, ma una rimonta eccezionale. I primi due arrivati probabilmente non sono ancora alla sua portata, ma se Piero continua ad allenarsi così probabilmente questi avversari saranno sempre meno lontani. Consideriamo sempre che questo è il suo secondo anno in canoa ed ha ancora un grosso margine di miglioramento”.

 

“Il grande successo ottenuto ai campionati mondiali dall’atleta Pier Alberto Buccoliero – ha detto Eugenio Giani, presidente del Coni fiorentino e presidente del Consiglio comunale di Firenze – con i colori della Canottieri Comunali a Duisburg è un risultato che onora tutta Firenze. L’atleta diversamente abile ha dato il massimo riuscendo ad arrivare al podio con una prestazione che dal quarto tempo alle eliminatorie gli ha consentito di raggiungere il 3° posto nella finale corsa su un bacino principe per la canoa qual’è il prestigioso sito di Duisburg in Germania. Tutti gli sportivi fiorentini gli sono vicini e come Amministrazione comunale e Coni di Firenze avremo modo di festeggiarlo al suo rientro in città”.

 

Condividi con altri . . . Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Puoi usare questo short link per condividere l'articolo: http://ccfirenze.it/WTPVe

 

I nostri eventi

<< Dic 2020 >>
lmmgvsd
30 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 1 2 3

Firenze Viola Super Sport

Siamo dotati di DAE

Grazie alla donazione dell'Associazione Niccolò Testini la nostra società è dotata di Defibrillatore semiAutomatico Esterno (DAE)

Costanza Bonaccorsi Oro Mondiale 2014 e 2015 – Oro Europeo 2015


Tommaso Freschi oro junior mondiali ed europei k4 2015


Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

5x1000-banner

I nostri sponsor

Arcos Building impresa edile fiorentina