La maglia della nazionale azzurra, Andrea Biagini e Niccolò Biondo, se la sono guadagnata con delle gare bellissime frutto di un lavoro intenso che dura da anni.

Non è un caso, infatti, che i due ragazzi allenati da Marco Guazzini abbiano centrato, nelle gare di selezione a Castelgandolfo, la convocazione nella squadra italiana che parteciperà alle gare internazionali di luglio ad Auronzo.

“Niccolò e Andrea sono due bravi ragazzi – commenta Marco Guazzini – dotati di un gran fisico e che sono molto cresciuti in questo anno. Biondo è un atleta molto talentuoso, Biagini straordinariamente maturo e disciplinato”.

Sulle rive del lago di Castelgandolfo, sotto gli occhi dello staff tecnico della federazione della canoa, Marco Guazzini si gode i suoi pupilli.

“Sono già atleti completi – prosegue – vincono la maratona ma vanno forte anche sui 200, vincono sui mille e sui 500 sia da soli che in K2. Già l’anno scorso avrebbero potuto approdare in nazionale ma quest’anno è stata la volta buona e siamo felicissimi così”.

Alle gare internazionali di Auronzo che si svolgeranno dal 2 al 4 luglio, Biondo e Biagini faranno anche equipaggio in K2, rinnovando la barca nuova che la società ha acquistato apposta per loro grazie a un generoso contributo.

“Niccolò Biondo e Andrea Biagini faranno parte della rappresentativa della categoria Ragazzi ma, di fatto, gareggeranno con gli Junior. Dopo due anni – conclude Guazzini – tornano nostri atleti in nazionale e questo è un segnale particolarmente importante per il nostro settore giovanile e per la nostra società”.

Non è un caso, infatti, che i due ragazzi allenati da Marco Guazzini abbiano centrato, nelle gare di selezione a Castelgandolfo, la convocazione nella squadra italiana che parteciperà alle gare internazionali di luglio ad Auronzo.

“Niccolò e Andrea sono due bravi ragazzi – commenta Marco Guazzini – dotati di un gran fisico e che sono molto cresciuti in questo anno. Biondo è un atleta molto talentuoso, Biagini straordinariamente maturo e disciplinato”.

Sulle rive del lago di Castelgandolfo, sotto gli occhi dello staff tecnico della federazione della canoa, Marco Guazzini si gode i suoi pupilli.

“Sono già atleti completi – prosegue – vincono la maratona ma vanno forte anche sui 200, vincono sui mille e sui 500 sia da soli che in K2. Già l’anno scorso avrebbero potuto approdare in nazionale ma quest’anno è stata la volta buona e siamo felicissimi così”.

Alle gare internazionali di Auronzo che si svolgeranno dal 2 al 4 luglio, Biondo e Biagini faranno anche equipaggio in K2, rinnovando la barca nuova che la società ha acquistato apposta per loro grazie a un generoso contributo.

“Niccolò Biondo e Andrea Biagini faranno parte della rappresentativa della categoria Ragazzi ma, di fatto, gareggeranno con gli Junior. Dopo due anni – conclude Guazzini – tornano nostri atleti in nazionale e questo è un segnale particolarmente importante per il nostro settore giovanile e per la nostra società”.

Condividi con altri . . . Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Puoi usare questo short link per condividere l'articolo: http://ccfirenze.it/jiduu

 

I nostri eventi

<< Jun 2021 >>
lmmgvsd
31 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 1 2 3 4

Firenze Viola Super Sport

Siamo dotati di DAE

Grazie alla donazione dell'Associazione Niccolò Testini la nostra società è dotata di Defibrillatore semiAutomatico Esterno (DAE)

Costanza Bonaccorsi Oro Mondiale 2014 e 2015 – Oro Europeo 2015


Tommaso Freschi oro junior mondiali ed europei k4 2015


Sostienici

5x1000-banner

I nostri sponsor

Arcos Building impresa edile fiorentina