In relazione alla notizia apparsa sulla stampa di un uomo sorpreso ad allenarsi in canoa nonostante i divieti imposti dal lockdown per il Coronavirus, la società Canottieri Comunali Firenze tiene a precisare che il canoista in questione non è un proprio tesserato.

Essendo la Canottieri Comunali Firenze l’unica società fiorentina dove si pratica la disciplina della canoa, potrebbe essere erroneamente accostato il comportamento irresponsabile di quest’uomo con la condotta generale dei soci e degli atleti della Comunali. Il canoista in questione non solo non è appartenente alla società ma, senza alcuna giustificazione, talvolta utilizza i pontili e le attrezzature senza alcun titolo o concessione. 

Il consiglio direttivo e tutti i tesserati della Canottieri Comunali esprimono il loro biasimo non solo per questo sconsiderato episodio, ma anche per l’inverosimile motivazione che è stata addotta dall’uomo per giustificarlo.

Condividi con altri . . . Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Puoi usare questo short link per condividere l'articolo: http://ccfirenze.it/H4m7h

 

I nostri eventi

<< Ago 2020 >>
lmmgvsd
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6

Firenze Viola Super Sport

Siamo dotati di DAE

Grazie alla donazione dell'Associazione Niccolò Testini la nostra società è dotata di Defibrillatore semiAutomatico Esterno (DAE)

Costanza Bonaccorsi Oro Mondiale 2014 e 2015 – Oro Europeo 2015


Tommaso Freschi oro junior mondiali ed europei k4 2015


Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

5x1000-banner

I nostri sponsor

Arcos Building impresa edile fiorentina