Nell’ambito del processo che vede al centro la struttura sul lungarno Ferrucci che ospita la Rari Nantes Florentia, la magistratura ha chiesto il sequestro preventivo dell’area e anche la condanna a due anni per il presidente Andrea Pieri. L’accusa nei confronti del numero uno della società di nuoto è l’occupazione abusiva dell’area demaniale.

In questa vicenda, la società Canottieri Comunali Firenze esprime la sua solidarietà ai cugini della Rari.

“Nell’apprendere le ultime notizie riguardanti la Rari Nantes Florentia – dichiara il presidente della Canottieri Comunali Firenze Maurizio Severino – i Canottieri Comunali esprimono la propria preoccupazione, vista l’ubicazione della nostra struttura, attigua a quella della Rari e visto che, come per la Rari Nantes, anche per la nostra Società era stato espresso pare positivo all’indomani della valutazione idraulica nel maggio scorso.

Intendiamo inoltre esprimere tutta la nostra solidarietà ed il nostro sostegno a questa storica e gloriosa Società sportiva, vanto della città di Firenze da più di un secolo, ed al suo stimato Presidente Andrea Pieri”.

Condividi con altri . . . Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Puoi usare questo short link per condividere l'articolo: http://ccfirenze.it/7JQFH

 

I nostri eventi

<< Lug 2020 >>
lmmgvsd
29 30 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2

Firenze Viola Super Sport

Siamo dotati di DAE

Grazie alla donazione dell'Associazione Niccolò Testini la nostra società è dotata di Defibrillatore semiAutomatico Esterno (DAE)

Costanza Bonaccorsi Oro Mondiale 2014 e 2015 – Oro Europeo 2015


Tommaso Freschi oro junior mondiali ed europei k4 2015


Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

5x1000-banner

I nostri sponsor

Arcos Building impresa edile fiorentina