Dopo il successo organizzativo del 2016, torna a Firenze il Campionato Italiano di Canoa Maratona, che determinerà quali sono gli atleti italiani più forti sulle distanze più lunghe.

 

Quest’anno la Canottieri Comunali Firenze raddoppia l’impegno presentando un calendario gare da svolgere su due giorni, sabato 24 e domenica 25 marzo. In questo modo si potranno disputare sia le gare dei singoli sul K1 che il doppio sul K2.

 

Durante questo fine settimana vogheranno sull’Arno tutti gli atleti che negli ultimi anni hanno gareggiato per la selezione nazionale, nei campionati europei e mondiali della specialità, oltre e moltissimi altri che hanno le carte in regola per ambire ad un risultato di rilievo. In ogni categoria, quindi, si vedranno gare di altissimo livello e con grandi aspettative. La gara di Firenze avrà sarà infatti una prova di selezione per la formazione della squadra italiana di canoa maratona che la federazione invierà all’appuntamento internazionale in programma in Germania per la metà di aprile.

 

La Canottieri Comunali Firenze ha molti atleti che possono far bene e alcuni specialisti della Maratona. Tra questi ricordiamo Matteo Graziani tra i senior, che coprirà la distanza di 30km, veterano della maratona che l’anno scorso ha partecipato ai campionati europei e mondiali in Sudafrica con la rappresentativa azzurra.

 

Gli under23 faranno 26.5 km e fra questi il nome di punta tra i fiorentini è quello di Francesco Bazzani, anche lui come Graziani in gara ai Campionati Europei e Mondiali del 2017 con la nazionale italiana.

 

Nel settore femminile abbiamo due specialiste di maratona: Sara Bartoli e Bianca Carnemolla nelle under23, che gareggeranno sulla distanza dei 22,5km di gara. Sara Bartoli vanta una bella esperienza in maratona, con la partecipazione nel 2017 a Europei e Mondiali; Bianca Carnemolla lo scorso anno ha gareggiato nel campionato italiano e nell’europeo, quindi anche lei con una notevole esperienza di gara. Scenderanno in acqua il sabato mattinasingolarmente con il K1 e la domenica formeranno l’equipaggio del K2, con l’obiettivo di centrare la selezione nazionale in entrambe le gare.

 

Gli junior scenderanno in acqua con il traguardo posto a 22,5km. In questa categoria ci sono otto atleti fortissimi. Con il K1 scenderanno in acqua Matteo Portici e Davide Farci, anche lui reduce dal campionato iridato del 2017 in Sudafrica. Tre equipaggi di K2 saranno invece composti da Matteo Scarafuggi, Emilio Pieraccioni, Elia Manetti, Leonardo Sodi, Guido Conciarelli e Alessandro Bazzani.

 

Tra le ragazze, sempre in categoria junior, gareggerà Emma Bartoli.

 

La categoria più giovane alla partenza di questo campionato è quella dei ragazzi: Ester Abbate e Mattia Zanasi gareggeranno sugli 11,5 km collezionando le loro prime esperienze sulla lunga distanza.

Puoi usare questo short link per condividere l'articolo: http://ccfirenze.it/5JuK6

 

I nostri eventi

<< Apr 2018 >>
lmmgvsd
26 27 28 29 30 31 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 1 2 3 4 5 6

Firenze Viola Super Sport

Siamo dotati di DAE

Grazie alla donazione dell'Associazione Niccolò Testini la nostra società è dotata di Defibrillatore semiAutomatico Esterno (DAE)

Costanza Bonaccorsi Oro Mondiale 2014 e 2015 – Oro Europeo 2015


Tommaso Freschi oro junior mondiali ed europei k4 2015


Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

5x1000-banner

I nostri sponsor

Arcos Building impresa edile fiorentina