Mancano due settimane all’inizio della stagione canoistica del 2018, l’allenatore della  squadra di velocità della Canottieri Comunali Marco Guazzini ci spiega come sarà.

 

“Quella del 2018 sarà una stagione caratterizzata da poche gare, che affronteremo con un livello di competitività garantito da una squadra molto forte, formata da ben 18 atleti che si sono guadagnati i requisiti per appartenervi”

 

Come ci si guadagna il diritto di rappresentare la Canottieri Comunali?

“Il criterio è molto semplice: accedono in squadra gli atleti che nella stagione precedente sono arrivati in finale di un Campionato Italiano con il K1 o hanno conquistato una medaglia in equipaggio K2 o K4”.

 

Quali saranno le gare più importanti?

“Si comincia il 18 marzo a Pisa con una gara interregionale sui cinquemila metri, poi si passa al Campionato Italiano di Maratona, che si svolgerà proprio qui a Firenze il 25 e 26 marzo. Abbiamo alcuni specialisti di questa disciplina che sono Matteo Graziani, Francesco Bazzani, Sara Bartoli e Bianca Carnemolla, ma ci aspettiamo bei risultati anche dal gruppo degli junior che possono fare molto bene. 

 

L’otto aprile a Mantova parteciperemo con tutta la squadra al completo al Campionato Italiano di cinquemila metri. Da tenere d’occhio i nostri atleti di punta Tommaso Freschi, Francesco Bazzani, Matteo Graziani, Sara Bartoli e Bianca Carnemolla, Lorenzo Sodi e Lorenzo Freschi tra gli under 23, oltre ai fortissimi junior che sono Matteo Portici, Guido Conciarelli, Davide Farci, Leonardo Sodi, Emma Bartoli e i quattro passati dalla categoria ragazzi agli junior Elia Manetti, Emilio Pieraccioni, Matteo Scarafuggi e Alessandro Bazzani questi ultimi protagonisti lo scorso anno di uno strepitoso K4. Nella categoria ragazzi scenderanno in acqua Ester Abbate e  la new entry Mattia Zanasi.

 

La stagione proseguirà a maggio con alcune importanti gare internazionali tra cui la Coppa del Mondo mentre la prima domenica di giugno gli atleti delle categorie ragazzi, junior e under23 saranno impegnati ad Auronzo di Cadore con la selezione nazionale. 

 

Tra la fine di giugno e l’inizio di luglio, nuovamente ad Auronzo si svolgerà il Campionato Europeo juniores e under23, purtroppo in concomitanza con i Giochi del Mediterraneo che si terranno a Tarragona in Spagna. Rimandati lo scorso anno per motivi organizzativi, i Giochi sono la seconda gara più importante per il Coni dopo le Olimpiadi. E’ ovvio che i nostri atleti di punta come Freschi e Bazzani non potranno competere in entrambe le manifestazioni, e saremo costretti a fare una scelta per esclusione tra partecipare ad una competizione e non all’altra.

 

Il 6 agosto andremo a Milano con i ragazzi, gli junior e gli under23 per il Campionato Italiano di velocità, che alla fine di agosto sarà invece riservato alle categorie senior, master e paracanoa”.

 
 
 
 

Puoi usare questo short link per condividere l'articolo: http://ccfirenze.it/oz5lD

 

I nostri eventi

<< Giu 2018 >>
lmmgvsd
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 1

Firenze Viola Super Sport

Siamo dotati di DAE

Grazie alla donazione dell'Associazione Niccolò Testini la nostra società è dotata di Defibrillatore semiAutomatico Esterno (DAE)

Costanza Bonaccorsi Oro Mondiale 2014 e 2015 – Oro Europeo 2015


Tommaso Freschi oro junior mondiali ed europei k4 2015


Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

5x1000-banner

I nostri sponsor

Arcos Building impresa edile fiorentina