Un fine settimana intenso per il settore della discesa, impegnato a Vipiteno, sul fiume Isarco, nelle gare valevoli come selezione per la squadra nazionale che parteciperà ai Mondiali Junior e Under 23 e per il Campionato Italiano di discesa classica Junior.

 

Buon risultato per la Canottieri Comunali che ha conquistato il secondo posto nella gara sprint K1 Junior a squadre con il terzetto composto da Cosimo De Marco, Pablo Giaccaglia e Leopoldo Bini.
Presente con nove atleti accompagnati dall’allenatore Elia Fianchisti, la rappresentanza fiorentina si è cimentata su un fiume tra i più belli e impegnativi d’Italia.

 

Podio anche per il C2 Junior composto da Leonardo Grillo e Leo Assini che si sono classificati terzi, mentre a livello individuale De Marco si è piazzato sesto, Bini decimo e Bruno Spiganti nono tra i senior.
Nella gara di domenica, valevole sempre come gara di selezione ma anche come Campionato Italiano Junior, la canottieri si è classificata al secondo posto nel K1 Squadre Junior con Cosimo De Marco, Jacopo Ferrara e Leopoldo Bini, preceduti dagli atleti dello Shock Wave Sport di Sestri.

 

Nella gara individuale il miglior risultato è ottenuto da Cosimo De Marco, settimo, con Leopoldo Bini decimo.

 

Nella gara nazionale Jacopo Ferrara si è invece classificato al secondo posto tra i K1 ragazzi.

 

“Questa trasferta rispecchia un po’ la situazione che stiamo vivendo – commenta a caldo Elia Fianchisti. I ragazzi stanno facendo sacrifici enormi e si stanno allenando al massimo, ma soffrono troppo la lontananza dal “mosso”, cosa che li fa partire svantaggiati rispetto ai loro avversari. Purtroppo a causa delle ristrettezze economiche in cui versa la società non ci è possibile risolvere in tempi brevi questo problema, stiamo cercando di far fronte a tutte queste difficoltà e siamo alla ricerca di sponsor che ci aiutino ad aumentare le sessioni di allenamenti sui fiumi di montagna – spiega Elia Fianchisti. Sono molto dispiaciuto per Cosimo che è andato per proprio conto su il mercoledì per cercare di abituarsi all’acqua e che purtroppo ha fatto una gara che non rispecchia il suo reale valore; come lui anche Leopoldo che ultimamente è migliorato tanto ma non è riuscito comunque ad esprimersi al massimo. E’ una situazione estremamente difficile per la squadra ma confidiamo di riprenderci a breve.”

 

Prossimo appuntamento l’8 e 9 Luglio a Caldes, sul fiume Noce, per i Campionati Italiani Sprint.

 

Condividi con altri . . . Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePrint this page

Puoi usare questo short link per condividere l'articolo: http://ccfirenze.it/TqPvS

 

I nostri eventi

<< Ott 2017 >>
lmmgvsd
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5

Firenze Viola Super Sport

Siamo dotati di DAE

Grazie alla donazione dell'Associazione Niccolò Testini la nostra società è dotata di Defibrillatore semiAutomatico Esterno (DAE)

Costanza Bonaccorsi Oro Mondiale 2014 e 2015 – Oro Europeo 2015


Tommaso Freschi oro junior mondiali ed europei k4 2015


Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

5x1000-banner

I nostri sponsor

Arcos Building impresa edile fiorentina