Un fine settimana intenso per il settore della discesa, impegnato a Vipiteno, sul fiume Isarco, nelle gare valevoli come selezione per la squadra nazionale che parteciperà ai Mondiali Junior e Under 23 e per il Campionato Italiano di discesa classica Junior.

 

Buon risultato per la Canottieri Comunali che ha conquistato il secondo posto nella gara sprint K1 Junior a squadre con il terzetto composto da Cosimo De Marco, Pablo Giaccaglia e Leopoldo Bini.
Presente con nove atleti accompagnati dall’allenatore Elia Fianchisti, la rappresentanza fiorentina si è cimentata su un fiume tra i più belli e impegnativi d’Italia.

 

Podio anche per il C2 Junior composto da Leonardo Grillo e Leo Assini che si sono classificati terzi, mentre a livello individuale De Marco si è piazzato sesto, Bini decimo e Bruno Spiganti nono tra i senior.
Nella gara di domenica, valevole sempre come gara di selezione ma anche come Campionato Italiano Junior, la canottieri si è classificata al secondo posto nel K1 Squadre Junior con Cosimo De Marco, Jacopo Ferrara e Leopoldo Bini, preceduti dagli atleti dello Shock Wave Sport di Sestri.

 

Nella gara individuale il miglior risultato è ottenuto da Cosimo De Marco, settimo, con Leopoldo Bini decimo.

 

Nella gara nazionale Jacopo Ferrara si è invece classificato al secondo posto tra i K1 ragazzi.

 

“Questa trasferta rispecchia un po’ la situazione che stiamo vivendo – commenta a caldo Elia Fianchisti. I ragazzi stanno facendo sacrifici enormi e si stanno allenando al massimo, ma soffrono troppo la lontananza dal “mosso”, cosa che li fa partire svantaggiati rispetto ai loro avversari. Purtroppo a causa delle ristrettezze economiche in cui versa la società non ci è possibile risolvere in tempi brevi questo problema, stiamo cercando di far fronte a tutte queste difficoltà e siamo alla ricerca di sponsor che ci aiutino ad aumentare le sessioni di allenamenti sui fiumi di montagna – spiega Elia Fianchisti. Sono molto dispiaciuto per Cosimo che è andato per proprio conto su il mercoledì per cercare di abituarsi all’acqua e che purtroppo ha fatto una gara che non rispecchia il suo reale valore; come lui anche Leopoldo che ultimamente è migliorato tanto ma non è riuscito comunque ad esprimersi al massimo. E’ una situazione estremamente difficile per la squadra ma confidiamo di riprenderci a breve.”

 

Prossimo appuntamento l’8 e 9 Luglio a Caldes, sul fiume Noce, per i Campionati Italiani Sprint.

 

Condividi con altri . . . Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Puoi usare questo short link per condividere l'articolo: http://ccfirenze.it/TqPvS

 

I nostri eventi

<< Gen 2020 >>
lmmgvsd
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2

Firenze Viola Super Sport

Siamo dotati di DAE

Grazie alla donazione dell'Associazione Niccolò Testini la nostra società è dotata di Defibrillatore semiAutomatico Esterno (DAE)

Costanza Bonaccorsi Oro Mondiale 2014 e 2015 – Oro Europeo 2015


Tommaso Freschi oro junior mondiali ed europei k4 2015


Iscriviti alla Newsletter

Sostienici

5x1000-banner

I nostri sponsor

Arcos Building impresa edile fiorentina